News

EXPO 2015: Cuore di Puglia

Scritto da Super User user

Sette giorni per mostrare al mondo intero i prodotti della straordinaria terra di Puglia, quelli enogastronomici in primis, ma anche quelli della natura, dell'arte, della cultura, frutto della storia e del lavoro del popolo di questa regione, realizzato attraverso i secoli. Da martedì 7 a lunedì 13 luglio, Cuore della Puglia sarà presente alla manifestazione milanese all'interno di Cascina Triulza, unico spazio espositivo per prodotti d'eccellenza in cui sarà possibile effettuare degustazioni e vendita diretta ai visitatori. Partner dell'iniziativa è la Città Metropolitana di Bari, che ha condiviso in pieno le finalità dell'associazione e l'importanza della presenta del territorio ad Expo 2015.

Cuore della Puglia è un'associazione di 40 Comuni, uniti per rilanciare il territorio attraverso un viaggio alla scoperta delle migliori esperienze nel settore agroalimentare, turistico e culturale, coniugando sapientemente tradizione, enogastronomia e buone pratiche. La presenza all'EXPO 2015 vede la partecipazione di circa 70 aziende del territorio, che hanno aderito all'iniziativa e che porteranno a Milano profumi e sapori di questa terra straordinaria: giorno per giorno, attraverso un preciso calendario di appuntamenti, i produttori ed i comuni aderenti al progetto avranno spazi e tempi per poter rappresentare le proprie peculiarità.

A Cascina Triulza, dunque, per sette giorni aziende e istituzioni pubbliche potranno dare visibilità e valore alle proprie eccellenze in un programma unitario che sposa agricoltura di qualità, educazione alimentare e sostenibilità ambientale, organizzato in collaborazione con il Patto Territoriale nord barese ofantino: migliaia di visitatori di tutto il mondo potranno vivere l'esperienza sensoriale unica del vivere la Puglia, dalla convivialità gioiosa delle feste patronali con la loro atmosfera magica e irripetibile, alla tacita sapienza degli agricoltori, eredi di tecniche secolari e fedeli custodi della cura delle loro terre.

I Comuni di Cuore della Puglia vantano una lunga storia legata all'enogastronomia che mette al centro un paniere ricco di eccellenze la cui garanzia è sancita da marchi di qualità riconosciuti su scala nazionale e su cui è in atto un vero e proprio programma di valorizzazione: non poteva esserci occasione migliore dunque per questi 40 Comuni del territorio pugliese, uniti sotto il marchio "Cuore della Puglia" per ribadire in questo evento importante e di respiro mondiale, quelli che sono i valori portanti dell' associazione.

Fanno parte di Cuore della Puglia: Acquaviva delle Fonti, Adelfia, Altamura, Andria, Bari, Barletta, Bisceglie, Bitetto, Bitonto, Bitritto, Casamassima, Cassano, Castellaneta, Cellamare, Conversano, Corato, Ginosa, Gioia del Colle, Giovinazzo, Gravina, Laterza, Maruggio, Minervino, Mola, Molfetta, Noci, Palagianello, Polignano, Putignano, Rutigliano, Ruvo, Sammichele, Sannicandro di Bari, Santeramo, Terlizzi, Toritto, Triggiano, Turi, Valenzano, Galatina.